Immagina un futuro in cui le tecnologie di sorveglianza biometrica di massa hanno acquisito una totale e invasiva presenza, fino a distruggere il concetto stesso di privacy.

Come potrebbe essere questo futuro distopico?

Quali sarebbero le conseguenze sulla concezione e percezione della propria individualità?

Quali strumenti ed iniziative si svilupperebbero per contrastare l'intrusione assoluta di questi sistemi, e sopravvivere?

Immagina un futuro in cui le tecnologie di sorveglianza biometrica di massa hanno acquisito una totale e invasiva presenza, fino a distruggere il concetto stesso di privacy.

Come potrebbe essere questo futuro distopico?

Quali sarebbero le conseguenze sulla concezione e percezione della propria individualità?

Quali strumenti ed iniziative si svilupperebbero per contrastare l'intrusione assoluta di questi sistemi, e sopravvivere?

Occluded & Confused
Occluded & Confused è un esercizio di immaginazione che prende la forma di un magazine digitale.
"Fashionable and elegant solutions for a post-biometric-mass-surveillance future".
Vuoi uscire di casa proteggendo la tua privacy, ma allo stesso tempo essere elegante?
Contrasta la sorveglianza di massa senza rinunciare allo stile.
Occluded & Confused è un esercizio di immaginazione che prende la forma di un magazine digitale.
"Fashionable and elegant solutions for a post-biometric-mass-surveillance future".
Vuoi uscire di casa proteggendo la tua privacy, ma allo stesso tempo essere elegante?
Contrasta la sorveglianza di massa senza rinunciare allo stile.
È un modo artistico per riflettere sulla capacità degli esseri umani di adattarsi anche alle situazioni più terrificanti, a volte opponendo poca resistenza.
È un richiamo all'atteggiamento fin troppo comune di chi oggi mostra quieto disinteresse rispetto al tema della difesa della privacy e dei diritti fondamentali.
È un modo artistico per riflettere sulla capacità degli esseri umani di adattarsi anche alle situazioni più terrificanti, a volte opponendo poca resistenza.
È un richiamo all'atteggiamento fin troppo comune di chi oggi mostra quieto disinteresse rispetto al tema della difesa della privacy e dei diritti fondamentali.
Occluded and Confused è la nostra critica all'obiezione "non ho niente da nascondere".
Il titolo del magazine si riferisce alle tecniche utilizzate per contrastare il riconoscimento facciale.
Confusion: confondere la tecnologia attraverso alcuni escamotage fisici, come make-up o accessori facciali.
Occlusion: nascondere fisicamente i tratti del volto in modo da bloccare il riconoscimento facciale.
Ogni capo o make-up proposto nel magazine viene analizzato con diversi sistemi di riconoscimento facciale. Da algoritmi più complessi, a sistemi largamente utilizzati al giorno d'oggi, come quelli usati da Instagram, Facebook, TikTok e Snapchat per riconoscere il volto delle persone.
Occluded & Confused è una creazione dell'artista
Saturn J. Tesla,
in collaborazione con Privacy Network

Il suo lavoro si focalizza sull'analizzare la complessità del mondo in cui viviamo. Accumula, classifica, discerne ed assembla differenti pezzi dell'infinito flusso di informazioni disponibile al giorno d'oggi in modo da creare nuove narrative, interpretazioni e codificazioni di quella che comunemente viene definita realtà.

Videogames, film, AR, VR, antropologia digitale, speculative fabulation e data hoarding si intersecano in un collage di forme poi ri-assemblate per creare nuove narrative di quello che potrebbe essere un alternativo presente od un possibile futuro.
Saturn J. Tesla ha lavorata tra Italia, Francia, Spagna, Germania, Norvegia e nelle terre inesplorate degli universi virtuali.

Occluded & Confused è parte della campagna
Reclaim Your Face,
per sensibilizzare il pubblico sulla sorveglianza biometrica di massa.

Insieme a European Digital Rights e molte altre organizzazioni, chiediamo all'Unione Europea e all'Italia più trasparenza, rispetto dei diritti umani, e limiti chiari nell'uso delle tecnologie di sorveglianza biometrica, come il riconoscimento facciale.

Post Thumbnail

Conosci il riconoscimento facciale?

Il riconoscimento facciale è una tecnologia innovativa, con molti ambiti di applicazione - e altrettanti rischi per le persone.
Post Thumbnail

La società automatizzata: la diffusione degli ADM in Italia

Dietro ad una decisione che viene presa sul nostro conto, spesso sono all’opera dei sistemi non-umani e automatizzati.